Filcem cgil Catania
 
menu_left menu_right

Cesame Coop: i lavoratori occupano il palazzo dell'Esa

Circa una settantina di soci- lavoratori della Cooperativa Cesame hanno occupato il palazzo ESA  della Regione Sicilia  a Catania. Il gruppo è ora concentrato nel Salone delle adunanze dello stabile e sostiene di voler mantenere lo stato di occupazione a tempo indeterminato, ossia sino  a quando la Regione non troverà lo strumento adatto a finanziare il progetto di rilancio dell’azienda, così come assicurato ufficialmente oltre sei mesi fa. Con i soci-lavoratori ci sono i sindacalisti di Filctem Cgil e Femca Cisl di Catania.

Spiega Giuseppe D’Aquila, segretario generale Filctem: “I lavoratori sono esasperati e non possono permettersi di lasciar sfumare l’occasione della loro vita, dopo aver consumato TFR  e indennità di mobilità per la riapertura e il riavvio degli storici locali Cesame. Crediamo che la Regione possa trovare una soluzione in tempi brevi. E’ solo una questione di volontà politica. Noi rimarremo a fianco dei lavoratori per tutto il tempo necessario". 

18/04/2012


Commenta la notizia


Non è presente alcun commento.